Vedere l’impossibile è pretendere il possibile.